https://www.venpred.com/

 

Limes n.3/2022 "LA FINE DELLA PACE"

Libri vari / Societa', Politica e Comunicazione

Autore: Aa.vv.

Editore: Gedi

Collana: Gruppo Editoriale

Anno: 2022

EAN/ISBN: 9788883719912

LIBRO disp in pochi giorni
14.25€
Prezzo iniziale 15.00€; Sconto 5 %
 

Numero dedicato ovviamente agli sviluppi della questione ucraina, gli impatti sul Mediterraneo, e i cambiamenti che porterà per tutti noi.

Disponibile in libreria dal 10 aprile.

Di cosa tratta


La guerra in Ucraina ridisegna le relazioni tra le grandi potenze e innesca uno scontro a tutto campo destinato a protrarsi nel tempo. Ci attendono tregue armate e un futuro tutto da decifrare.


Soprattutto per il nostro paese e per il Vecchio Continente, teatro del conflitto e testimone di un lungo periodo di pace che inizia a sfumare. Mentre una Russia in difficoltà nel pantano ucraino guarda alla Cina per sopravvivere.


Apre il volume l’editoriale dal titolo “L’ultima parola ai popoli muti”.


Segue una corposa prima parte (“La guerra d’Ucraina fra strategia e tattica”) dedicata alle sorti del conflitto e alle voci dei contendenti, ucraine, russe ma anche cinesi, americane ed europee.


La seconda parte del numero (“Le Europe fra incoscienza e riarmo”) è centrata sulla postura del nostro continente tra il riarmo annunciato della Germania e le inquietudini francesi.


Chiude il numero la terza parte (“L’Italia fuori gioco”) dedicata al nostro paese tra affanni e prospettive sul fronte domestico e continentale.


Il sommario


L’ultima parola ai popoli mutiEditoriale


PARTE 1 – LA GUERRA D’UCRAINA FRA STRATEGIA E TATTICA


Perché è fallito il blitz di Putin – Nicola Cristadoro

Il ritorno del contenimento – Michael Kimmage

Questa è la nostra rivoluzione d’Ottobre – Vitalij Tret’jakov

La Cina all’Europa: le sorti del mondo sono nelle tue mani – Hu Chunchun

‘Noi russi sappiamo che la Cina ci è vicina’ – Aleksandr Lukin

L’isola Russia – Orietta Moscatelli

‘Come noi ucraini teniamo in scacco i russi’ – Evhenij Alhimov

Non bevetevi la propaganda russa – Oxana Pachlovska

‘Il problema non è solo Putin, sono i russi’ – Oleksij Mel’nyk

La Russia è in Ucraina per tornare imperoGiorgio Cella

Lettera da Donec’k, Russia – Luca Steinmann

Nato+Ue=America. Ora più che mai per Varsavia i conti tornano Łukasz Maślanka

Varsavia e i suoi vicini: un passato che sta passando – Włodek Goldkorn

Romania, bastione imprescindibile – Mirko Mussetti

Le armi della Nato all’Ucraina – Francesco Ferrante

Il nemico perfetto non capita tutti i giorni – Doug Bandow

Operazione Pavel Petrovič: come uccidere lo ‘zar pazzo’ – Virgilio Ilari

La dottrina Primakov tradita da Putin – Mauro De Bonis


PARTE 2 – LE EUROPE FRA INCOSCIENZA E RIARMO


L’oblio della storia si ritorce contro di noi – Luigi Capogrossi Colognesi

Il riarmo tedesco: la svolta e la stasi – Alessandro Politi

‘Dal riarmo tedesco all’Euronucleo militare’Stefano Silvestri

L’America vuole superare la questione tedescaJacob L. Shapiro

L’America teme che Berlino faccia da séGiacomo Mariotto

I timori francesi di una Nato pigliatuttoJean Dufourcq

Gli europei devono armarsi. Possibilmente insiemeSergio Cantone


PARTE 3 – L’ITALIA FUORI GIOCO


L’Italia sta perdendo la guerra d’UcrainaFederico Petroni
(in appendice:
Chi ci comanda se l’Italia va in guerraAlberto de Sanctis)

Ricominciamo dallo StatoPaolo Peluffo
(in appendice:
Vecchia Italia in vecchia EuropaLorenzo Noto)

‘Noi siamo qui’: geolocalizzazione dell’Italia dopo il 24 febbraioFabio Bordignon, Ilvo Diamanti, Fabio Turato

Rabbrividire per Kiev?Massimo Nicolazzi

Non di solo gas. Chi sta vincendo e chi perdendo nella nuova geoeconomiaFabrizio Maronta

La rotta balcanica è ancora apertaPaolo Sartori

  • Formato
  • EAN
    9788883719912
  • prezzo
    14.25€

Ti potrebbe interessare anche...

Richiesta di informazioni

@
 Utilizzo dei dati *